Abruzzo 2020
Quaderno 2

 20,00

Il sistema urbano regionale

Roberto Mascarucci, Aldo Cilli, Francesca Garzarelli, Donato Piccoli

Prefazione di Massimo Paolucci

Contributi di Andrea Gerosolimo, Luciano D’Amico, Pierpaolo Pietrucci, Roberto Campo, Domenico Di Sabatino, Giovanni Di Pangrazio, Fabrizio Amatilli, Massimo Luciani

162 pagine

Disponibile

Descrizione

Secondo volume della collana Abruzzo 2020. In Italia c’è urgente bisogno di un “progetto di riorganizzazione spaziale del territorio” che ridefinisca la struttura dei sistemi urbani per trasformarli in città efficienti. Ciò è particolarmente vero in Abruzzo, dove in assenza di grandi città metropolitane è necessario ripensare l’articolato e diffuso insediamento urbano esistente, reinterpretandolo in chiave sistemica e adeguandolo alle esigenze delle nuove condizioni competitive imposte dalla globalizzazione.

Che la città sia la leva principale sulla quale basare il nuovo sviluppo competitivo è ormai chiaro, ma altrettanto chiaro è che l’Abruzzo abbia ormai perso la prima fase di questa decisiva partita, non essendo riuscito ad ottenere il riconoscimento di “Città Metropolitana” nella Legge Delrio e, soprattutto, non avendo (in alternativa) autonomamente avviato un processo di riorganizzazione del suo sistema urbano.

Ora si tratta di recuperare velocemente il tempo perduto, considerando l’intero sistema urbano regionale come un’unica grande risorsa, da ri-programmare e da ri-progettare come tale.

Roberto Mascarucci

Informazioni aggiuntive

Peso

550 gr

Dimensioni

210x210x14

Ti potrebbe interessare…

  • Abruzzo 2020
    Quaderno 1

     18,00 Acquista