L’illustrazione umoristica fra Otto e Novecento a Modena

 14,90

Satira, immagini e ricerche

di Maria Letizia Paiato

Introduzione di Paola Pallottino

COD: 9788896338834 Categorie: ,

Descrizione

Ne L’illustrazione umoristica fra Otto e Novecento a Modena Maria Letizia Paiato ricostruisce gli anni di formazione di alcune figure artistiche legate alla città di Modena che si sono distinte nell’ambito del disegno d’illustrazione, sulle locali riviste di satira e umorismo pubblicate nell’arco dei primi decenni del Novecento. In particolare è presa in esame la produzione di Umberto Tirelli, fondatore e illustratore del satirico il «Duca Borso», esponente significativo nel campo di tale editoria che vedrà Modena tra le città più  prolifere della regione in questo specifico settore. Al noto satirico compie il suo apprendistato Casimiro Jodi, spesso celato sotto lo pseudonimo di Chiodi, il quale ne assume la direzione a partire dal 1908. Sul finire del 1912 e nell’arco del 1913 esordiscono i giovanissimi Augusto Zoboli e Mario Vellani Marchi. A quest’ultima figura il volume dedica ampia attenzione, accertando, dopo approfonditi confronti stilistici, la sua collaborazione al periodico dove usava firmarsi con l’appellativo di Marius.

Arte: Cultura dell’immagine/immagine della cultura è una collana finalizzata all’indagine di eterogenee forme espressive e creative. All’interno del programma trovano spazio aperto quelle ricerche incentrate sulla relazione tra immagine e scrittura, fino a toccare gli ambiti più attuali nel corpo delle arti-visive, e sempre legate a riflessioni sulla società e sulla contemporaneità. L’illustrazione umoristica è il numero 0 di questa nuova collana. Lucia Spadano

Informazioni aggiuntive

Peso 245 g
Dimensioni 24 x 16.5 x 0.7 cm
Anno

2016

ISBN

978-88-96388-83-4