Segno 270 | Dic 18 / Gen 19

 5,00

È uscito il n.270 di Segno. In copertina si affrontano le immagini di due grandi artisti, diversissimi nei rispettivi linguaggi ma accumunati da singolari interpretazioni della scultura. La Stagione Americana di Francesco Somainiè celebrata dalla Galleria Open Art di Prato, mentre Katharina Grosse mostra il noto Ingres Wood, nell’allestimento per la Collezione del MAXXI di Roma.

COD: 0391-3910-0270 Categorie: , Tag:

Descrizione

È uscito il n.270 di Segno. In copertina si affrontano le immagini di due grandi artisti, diversissimi nei rispettivi linguaggi ma accumunati da singolari interpretazioni della scultura. La Stagione Americana di Francesco Somainiè celebrata dalla Galleria Open Art di Prato, mentre Katharina Grosse mostra il noto Ingres Wood, nell’allestimento per la Collezione del MAXXI di Roma.

Come di consueto in questo numero sono documentate le principali attività espositive nazionali e non lo solo. Cominciamo con Torino e 100% Italia. Cent’anni di capolavori al Museo Fico per continuare con un approfondimento su Artissima Sound alle OGR. Spostandoci a Milano la nostra attenzione è data a Mario Merz all’Hangar Bicocca, a Jan Fabre al Building, a Giulio Paolinialla Fondazione Carriero. Continua il tour per le mostre più belle d’Italia verso Treviso dove fino alla fine di febbraio sarà possibile visitare RE.USE. A Bologna invece alla Fondazione Mast da non perdere è la mostra Pendulum. Scendendo verso Roma al Chiostro del Bramante c’è Dream: l’Arte incontra i sogni, ma anche Mimmo Rotella alla Galleria Nazionale. In Sicilia, infine, è di scena Foresta Urbana al Polo Museale di Palermo. Guardando all’estero, invece, ci spostiamo a Parigi alla Fondation Louis Vuitton per le grandi esposizioni dedicate a J.M. Basquiat / Egon Schiele e poi in Romania con Sottobosco al Museo National de Arta.

Nel n.270 trovate, ovviamente, molto di più, ma vi anticipiamo qui che, per esempio, fra le mostre più interessanti proposte dalle gallerie private e da non perdere incontrate a Torino: Michelangelo Pistolettoalla Galleria Giorgio Persano. A Milano: Nello Sonegoda A Arte Invernizzi, Claudio Verna alla Cardi Gallery, Alfredo Jaar alla Galleria Lia Rumma, di Reazione a catenaalla Galleria Giovanni Bonelli.

In Toscana: Luigi Mainolfi alla Galleria Santo Ficara di Firenze, J.MacchiH.SugimotoS.Gupta alla Galleria Continua di San Gimignano, StefanoDi Stasio alla Galleria Bagnai per Chiesa SS.Lorentino e Pergentino di Arezzo, Pop Art in Italia alla Galleria Verrengia di Salerno.

Il n. 270 è ricchissimo. Oltre a queste anticipazioni trovate molte altre recensioni a firma dei migliori critici e storici dell’arte italiani oltre che tutte le Anteprime di Mostre Istituzioni e Gallerie in Italia ed estero e una corposa sezione dedicata ai Libri e cataloghidi recente pubblicazione,

A  Natale regala ad un amico il piacere della buona lettura dell’arte raccontata dalla nostra quarantennale esperienza.

A NATALE REGALA UN ABBONAMENTO ALLA RIVISTA SEGNO. 

Abbonamenti 2019

OPPURE ACQUISTA L’ULTIMO NUMERO QUI:

Rivista segno